Dal 08/03/2023 al 02/04/2023
Palazzo Pisani Revedin

Fragilità Svelate

a cura di Anna Isopo

fragilita-svelate

Descrizione

FRAGILITÀ SVELATE
a cura di Anna Isopo
Presentazione a cura della Storica dell’arte Martina Scavone

Le prestigiose sale di Palazzo Pisani Revedin ospiteranno dall’8 marzo al 2 aprile la mostra “Fragilità Svelate” curata da Anna Isopo e con testi a cura della storica dell’arte Martina Scavone. Il Palazzo, gioiello storico nel cuore di Venezia, farà da cornice alle opere di artisti internazionali a cui spetta il merito di istituire una solida relazione tra la fragilità del mondo che ci circonda e la caducità del fare artistico, il che genera una dicotomia del tutto emblematica dell’esistenza stessa, sospesa tra presente e futuro, apparenza e realtà, anima e corpo. Lo stesso dualismo interessa il percorso espositivo, in cui l’alternanza tra dimensione espositiva e narrazione, tra contenente e contenuto, significato e significante dà vita ad una realtà sfaccettata e molteplice.
“Fragilità Svelate” sarà articolata in due appuntamenti; dall’8 al 19 marzo il percorso tra le sale di Palazzo Pisani Revedin porrà l’osservatore di fronte alle opere di Regula Margrit Bill, Conie, Konstantinos Spiropoulos, Pia Kintrup e Maria Pacheco Cibils. Cinque mostre personali che convergono e si relazionano con lo spazio espositivo, delineando la personale identità dei singoli artisti.
Oltre alle cinque mostre personali, una delle sale del Palazzo sarà dedicata alla straordinaria esposizione collettiva in cui saranno protagoniste, in un armonioso dialogo, le opere di Axel Becker, Paul-Yves Poumay, Luciano Puzzo, Belle Roth, Camelia Sadovei e Ulli Ströbitzer, le quali costituiranno un’occasione di riflessione.
Dal 22 marzo al 2 aprile, nel secondo appuntamento, tracceranno il percorso espositivo le mostre personali degli artisti Tatiana An, Daniela de Scorpio, Waltraud Gemein, Monika Kropshofer e Mirella Ventura. Un racconto tra differenti linguaggi e straordinarie interpretazioni che lega la visione del pensiero degli autori.
La mostra collettiva presenterà le opere degli artisti Beate Batiajew, Lesley Bunch, Monika Hartl, Rose Passalboni, Ada Pasta, Sal Ponce Enrile e Ulrich Kälberer. Un’esposizione in grado di trasmettere percezioni tra bellezza, forza ed energia.

Titolo: Fragilità Svelate
A cura di: Anna Isopo
Testi critici: Martina Scavone
Organizzazione: Arte Borgo Gallery
Sede: PALAZZO PISANI REVEDIN, Sestiere San Marco 4013/A – Venezia
Date: 8 marzo – 2 aprile 2023
Vernissage: mercoledì 8 marzo, ore 16:30 | mercoledì 22 marzo, ore 16:30
Ingresso: libero
Orari: dal martedì alla domenica 10:30 - 13:30 e 14:00 - 18:30, chiuso il lunedì

Prezzo
Gratuito

Raggiungi l’evento

esempio: 13/04/2024
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...
Ora Chiuso

Orari e date

Lun
Chiuso
Mar
10:30-13:30 |14:00-18:30
Mer
10:30-13:30 |14:00-18:30
Gio
10:30-13:30 |14:00-18:30
Ven
10:30-13:30 |14:00-18:30
Sab
10:30-13:30 |14:00-18:30
Dom
10:30-13:30 |14:00-18:30

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.