Dal 21/10/2016 al 11/01/2017
IUAV Tolentini
IUAV Cotonificio Veneziano

Giancarlo De Carlo | Incontri

Tre mostre per ricordare un maestro Iuav

Descrizione

GIANCARLO DE CARLO INCONTRI

un maestro Iuav

 

mostre

 

Giancarlo De Carlo. Schizzi inediti

a cura di Anna De Carlo e Giacomo Polin

con Francesca Galimberti, Giacomo Gatto e Pierpaolo Tonin

Tolentini, Galleria del rettorato

 

Forme di corrispondenza. Disegni e fotografie

a cura di Lorenzo Mingardi

Tolentini, Galleria del rettorato e Aula Magna

 

L’officina del progetto. 

I modelli dell’archivio di Giancarlo De Carlo

a cura di Riccardo Domenichini

Cotonificio di Santa Marta, Archivio Progetti

 

inaugurazione

21 ottobre 2016, ore 15.00 

 

intervengono 

rettore Alberto Ferlenga

coordinatore scientifico Serena Maffioletti

Anna De Carlo, Lorenzo Mingardi

 

L’Università Iuav di Venezia per celebrare i novant’anni dalla fondazione propone, dopo quella dedicata a Carlo Scarpa, una mostra dedicata a un altro dei suoi Maestri, Giancarlo De Carlo, docente in questa Scuola dal 1955 al 1983. 

Giancarlo De Carlo è stato un protagonista del dibattito architettonico nazionale e internazionale durante la sua impegnata e articolata ricerca, rivolta a una revisione profonda dei lasciti del Movimento Moderno e ad un continuo rinnovamento della cultura e della prassi del progetto nel dialogo con la società attraverso processi di partecipazione e di condivisione decisionale. 

Redattore della “Casabella-Continutà” diretta da Ernesto N. Rogers, è uno tra i principali attori del gruppo internazionale Team X; dal 1976 al 2003 dirige una propria scuola estiva di architettura, l'ILAUD (International Laboratory of Architecture & Urban Design), che raccoglie il dibattito tra le giovani generazioni; dal 1978 al 2003 dirige la rivista "Spazio e società".

Sono allestite più mostre dedicate a Giancarlo De Carlo, mostre che indagano aspetti diversi della sua personalità: 

La mostra Schizzi inediti raccoglie i suoi disegni privati quali scrittura e indagine libera sui temi dell’architettura. 

Le due mostre Forma di corrispondenza, raccolgono l’una – Disegni – i documenti grafici di opere essenziali della sua ricerca: i collegi universitari di Urbino e il Villaggio Matteotti frutto di un essenziale processo partecipativo. L’altra – Fotografie – riunisce fotografie attraverso le quali Maestri della fotografia italiana hanno analizzato e rappresentato queste stesse opere.

La mostra L’officina del progetto espone i molti plastici, soprattutto di lavoro, che testimoniano il processo di ricerca condotto nell’elaborazione progettuale. La mostra restituisce al pubblico quasi sessanta plastici, dopo il loro restauro.

Ad eccezione di quelli presentati nella mostra Schizzi inediti, tutti i materiali in mostra appartengono alle collezioni dell’Archivio Progetti dell’Università Iuav di Venezia.

Prezzo
Gratuito
Informazioni aggiuntive

Tolentini, Galleria del rettorato e Aula Magna

Cotonificio di Santa Marta, Archivio Progetti

Raggiungi l’evento

esempio: 21/09/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Orari e date

Lun
10:30-17:30
Mar
10:30-17:30
Mer
10:30-17:30
Gio
10:30-17:30
Ven
10:30-17:30
Sab
Chiuso
Dom
Chiuso
Chiuso nei seguenti giorni
19 Ottobre 2016
Ora Chiuso

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.