Dal 07/12/2017 al 22/12/2017

Da Beckett a Barbie: Philip Rudolf Humm

philipp_humm_leda_2017

Descrizione

Da Beckett a Barbie: Philip Rudolf Humm

Artista Tedesco Philipp Rudolf Humm si esibisce per la prima volta in Italia come parte del CONTEMPORARY VENICE – ITSLIQUID International Art Show.
Nel 2015, Philipp Humm si lasciò alle spalle una riuscita carriera come CEO di Vodafone Europa per intraprendere una strada dedicata solamente alla sua primaria passione, l’arte. Avendo studiato pittura alla London Fine Arts Studios e scultura alla Fine Arts Academy di Firenze, Humm ora fa l’artista a tempo pieno.

Humm trae ispirazione dal movimento Pop Art per creare opere d’arte che incitano riflessioni sulle complessità delle dinamiche sociali e politiche nel contesto contemporaneo. Noto critico d’Arte Edward Lucie Smith definisce lo stilo di Humm come una nuova e radicale forma di “Pop Expressionism”. Laureato in filosofia, Humm perlustra concetti metafisici, tra cui le teorie di Heidegger e le riflessioni letterarie di Samuel Beckett, una figura centrale nella sua visione poetica. 
Lavorando con pitture ad olio, Humm produce dipinti surreali dotati di colori sgargianti e contenuti taglienti, spesso provocatori. Fortemente influenzati dall’arte del Rinascimento, i suoi dipinti complicano canoni tradizionali di bellezza e perfezione. Le sue sculture in bronzo, anch’esse ispirate dalla tradizione Rinascimentale, invece esplorano tensioni tra dinamismo e staticità, alla ricerca di nuove forme ed espressioni di bellezza e materialità nel mondo contemporaneo. 

Incitare riflessioni sul rapporto quotidiano tra l’uomo e i fenomeni della contemporaneità pare da tempo uno degli scopi dell’arte contemporanea.

CONTEMPORARY VENICE – ITS LIQUID International Art Show propone un selezione eclettica di architettura, fotografie, dipinti, video e installazioni. L’esibizione esamina il momento contemporaneo come fonte di ispirazione artistica e simultaneo punto di partenza per nuove visioni del mondo. L’esibizione analizza l’esistenza contemporanea, facendo particolare attenzione al modo in cui l’uomo d’oggi si relaziona con gli ambienti urbani e naturali che lo circondano.

Prezzo
Gratuito
Informazioni aggiuntive

Dal 7 al 22 Dicembre 2017, Philipp Humm si unisce al progetto CONTEMPORARY VENICE nella nuova galleria THE ROOM Contemporary Art Space, a Calle Larga S. Marco.

Per maggiori informazioni, si prega di contattare Damson Communications, Anna Beketov al numero +44 (0) 2078120645 o anna.beketov@damsonpr.com, o Silvia Dembner al numero  +44 (0) 20 7812 0645 o arts@damsonpr.com.

Raggiungi l’evento

esempio: 23/06/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Orari e date

Ora Chiuso
Lun
9:30-17:30
Mar
9:30-17:30
Mer
9:30-17:30
Gio
9:30-17:30
Ven
9:30-17:30
Sab
Chiuso
Dom
Chiuso

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.