Dal 19/12/2016 al 30/01/2017

Aqua di giorno/Aqua di notte

mostra di pittura di Claudia Mandi

Descrizione

“Aqua di giorno/Aqua di notte”, mostra di pittura di Claudia Mandi presso la Piccola Galleria dell’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia

Il progetto “Acqua di Giorno/Acqua di Notte” espande la serie degli elementi visivi sui quali ha avviato il suo percorso artistico Claudia Mandi durante lo stage già conseguito presso l’Accademia di Romania in Roma.

La tradizione delle rappresentazioni degli elementi risale al Rinascimento con l’allegoria dell’acqua, del fuoco e della terra. Oltre alla sua dimensione fisica, l’ACQUA ha una pluralità di valori simbolici, filosofici, profondi che hanno risvegliato un vero interesse nell’artista. Per tanto la “Poetica dell’Acqua” è il tema del progetto della borsa “Nicolae Iorga” a Venezia, una ricerca visiva che si colloca tra suggestione antica e barocca, in un singolare ambiente: l’Italia.
L’Acqua, quale superficie riflessiva, ingrandisce l’immagine della città, dei palazzi, dell’architettura, raddoppia l’impatto ottico. Claudia Mandi intuisce la natura duale della città nel cambiamento giorno/notte. Se di giorno la città è dinamica, viva, colorata e luminosa, di notte si trasforma in una città cupa, in un’entità misteriosa la cui essenza elude i sensi.

Claudia Mandi ha conseguito la laurea magistrale nel 1997 presso la Facoltà di Design e Belle Arti dell’Università di Ovest di Timișoara, specializzazione Pittura. Nel periodo 2004–2006 ha conseguito il master “Fonti e risorse dell’immagine nella pittura contemporanea” presso la stessa Università. Nel periodo 2011 ha ottenuto la seconda specializzazione in Storia e Teoria dell’Arte presso l’Università di Ovest di Timișoara con la Tesi di Laurea “L’illusionismo spaziale dei soffitti barocchi romani”. Nel periodo 2012–2014 ha ottenuto la borsa di studio “Vasile Pârvan” presso l’Accademia di Romania in Roma. 

Dal 2006 lavora come curatrice prima al Museo di Arte di Timișoara e poi al Museo di Arte di Craiova. Attualmente è borsista “Nicolae Iorga” presso l’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia. Durante gli anni ha organizzato 21 mostre personali ed ha partecipato a numerosi convegni internazionali (Italia, Francia, Egitto, Ungheria, Romania). Tra le mostre personali più importanti: Teatro di Marcello, Roma (2015); Accademia di Romania in Roma (2014); Museo Etnografico Palau – Sardegna (2010); Il Denaro (Giornale Finanziario) Napoli (2010); Galleria Marani, Roma (2007); Galleria Creuse Artistique, Gueret – Francia (1999) e. a. Dal 1998 Claudia Mandi fa parte dell’Unione degli Artisti dalla Romania e dal 2006 è membro ICOM (Consiglio Internazionale dei Musei).

La mostra organizzata dall’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia.

Prezzo
Gratuito
Informazioni aggiuntive

Entrata Libera

Raggiungi l’evento

esempio: 21/08/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Orari e date

Ora Chiuso
Lun
16:00-19:00
Mar
16:00-19:00
Mer
16:00-19:00
Gio
16:00-19:00
Ven
16:00-19:00
Sab
16:00-19:00
Dom
16:00-19:00

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.