13/04/2016 Ora 10:30
Teatro Toniolo

The Merry Wives of Windsor

Progetto Shakespeare

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

PROGETTO SHAKESPEARE
Teatro Toniolo, Mestre
Teatro Boxer

THE MERRY WIVES OF WINDSOR
di William Shakespeare

regia di Lorenzo Maragoni
con: Andrea Pennacchi | Jenni Lea – Jones, Sasha De Medici | Alessandra Quattrini | Elena Griggio
musiche dal vivo di Giorgio Gobbo
allestimento scenico e costumi: Woodstock Teatro

SPETTACOLO TEATRALE DEDICATO AGLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI

The Merry Wives of Windsor è una commedia scritta da Shakespeare intorno alla ne del 1596. Si dice che la commedia fu prodotta in pochissimi giorni per compiacere la Regina Elisabetta che, dopo aver visto il personaggio di Falsta nell’Enrico IV, lo volle protagonista di un’intera pièce teatrale.

Questa è un’opera dalla trama intricata, in cui i li delle vicende dei molti personaggi, sia importanti che meno, si congiungono a Falsta , protagonista assoluto di tutta la commedia. Andrea Pennacchi, abile narratore epicomico, aiutato da tre attrici madrelingua, avrà il compito ripercorrere queste trame e di snodare gli ingarbugliati li creati dalle famiglie dei Page e dei Ford.

Al centro Sir John Falsta , cavaliere pancione, insegnante e bu one che incarna tratti di profonda saggezza ed un inesauribile dispensario di difetti e debolezze umane; gura con cui il pubblico entrerà subito in empatia e - grazie al quale - ridendo attiverà le proprie capacità di comprensione e apprendimento di una lingua così fondamentale quale l’inglese.

La scelta di metter in scena le Wives da parte di Teatro Boxer non è stata casuale: l’intera opera è dedicata ai diversi tipi di inglese che si parlavano nella società al tempo di Shakespeare e non solo, un’intera scena comica è dedicata all’apprendimento di una lingua straniera da parte di uno studente “zuccone” e un maestro assai rigido. Questa commedia è quindi la struttura perfetta per un lavoro bilingue che faciliti l’apprendimento dell’inglese. Nei panni di narratore Pennacchi farà da tramite tra il pubblico italiano e l’opera, spiegando – come nel teatro di Dario Fo – le scene e le conoscenze linguistiche rilevanti per comprendere il testo, mentre gli attori reciteranno in inglese contemporaneo, lasciando alcune sequenze in inglese rinascimentale, quello direttamente composto da Shakespeare, adeguatamente spiegato per apprezzarne le specifiche.

Lo spettacolo è pensato in particolar modo per un pubblico di studenti delle scuole secondarie ma può essere godibile per tutte le fasce di età.

Informazioni aggiuntive

BIGLIETTO € 8
per chi acquista entrambi gli spettacoli singolo biglietto € 6,00

PER PRENOTAZIONI E INFORMAZIONI
Ufficio Itinerari Educativi – Politiche Educative
tel. 041 2749273 – 266 – 269 dalle ore 9.00 alle ore 13.00 escluso il sabato. 

Raggiungi l’evento

esempio: 13/12/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.