15/01/2016 Ora 17:30
Casa del Cinema - Videoteca Pasinetti

La contessa di Hong Kong (1967)

Un mito chiamato Brando

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Nell'ambito della rassegna 'Un mito chiamato Brando', proiezione del film La contessa di Hong Kong (A Countess from Hong Kong) di Charlie Chaplin (G.B./ U.S.A. 1967, 117’). Interpreti: Marlon Brando, Sophia Loren, Sydney Chaplin, Tippi Hedren, Patrick Cargill.

Il film verrà proiettato in versione originale con sottotitoli in italiano.

Su una nave per miliardari un ricco diplomatico americano conosce un’esiliata russa fascinosa e disinibita. La donna lo mette in crisi ideologica e sentimentale. Lui per un po’ vorrebbe tenersi lei e la carriera, ma poi finisce per dare addio alla vita pubblica e a involarsi con la splendida contessa. Brando aveva dichiarato di voler sempre lavorare con due registi, Elia Kazan e Charlie Chaplin, anche se accolse con una certa sorpresa la scelta di essere l’interprete principale dell’ultimo film dell’ex Charlot e i rapporti fra i due non furono facili: Marlon non si abituò mai allo stile registico vecchio stampo di Chaplin. Ascoltò e assorbì le istruzioni di quest’ultimo ma interpretò le battute a modo suo, pur ammettendo che Chaplin poteva insegnargli qualcosa in fatto di commedia. (Charles Higham in Brando, Armenia Editore, Milano, 1989)

 

Informazioni aggiuntive


Biglietto: Ingresso riservato ai soci CinemaPiù | Prenotazione consigliata

Raggiungi l’evento

esempio: 25/06/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.