Dal 23/01/2016 al 09/02/2016
Scuola Grande di San Giovanni Evangelista

LA CALUNNIA: LA GONDOLA DEI FOLLI

CALL’ART: mostra e performance

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Dal 23 gennaio al 9 febbraio 2016, a cura dello storico e critico d’arte Gabriele Romeo si svolgerà la terza edizione di CALL’ART dal titolo LA CALUNNIA: LA GONDOLA DEI FOLLI, edizione in memoria del basso bulgaro Boris Christoff.

La mostra espositiva e performativa avrà luogo all’interno dello SPAZIO BADOER sito nel complesso monumentale della Scuola Grande San Giovanni Evangelista e porterà in rassegna, grazie agli artisti presenti ‘visioni iconografiche contemporanee’ sulla storia e modificazione delle immagini-ritratto appartenute alle storia della cultura e dell’umanità.

Venerdì 5 febbraio alle 15.00 si svolgerà la performance musicale del chitarrista Alberto Caltanella, mentre al finissage, previsto per martedì 9 febbraio, si terrà la performance dal titolo “LE CENERI” a cura di Lisette Caputo sul lavoro di ricerca proposto dall’antropologa Cinzia Elena Capece.

Vernissage: sabato 23 Gennaio 2016 ore 16.30 > Chiesa della Scuola Grande San Giovanni Evangelista.

Finissage: martedì 9 Febbraio 2016 ore 16.00

 

 

Informazioni aggiuntive

Entrata libera

Orario di apertura: tutti i giorni dalle 9:00 alle 17:00 (apertura straordinaria serale secondo il calendario dei concerti nella Scuola Grande San Giovanni Evangelista).

Raggiungi l’evento

esempio: 21/08/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.