Dal 06/04/2016 al 10/04/2016
Teatro Stabile del Veneto Carlo Goldoni

Il mio nome è Nessuno, l'Ulisse

Spettacolo teatrale

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Di: Valerio Massimo Manfredi
Drammaturgia testo di: Francesco Niccolini
Scene: Antonio Panzuto
Costumi: Cristina Da Rold
Musiche originali: Dario Arcidiacono – Davide Summaria
Disegno luci: Nevio Cavina
Regia: Alessio Pizzech
con:
Sebastiano Lo Monaco (Ulisse), Maria Rosaria Carli (pastore, Athena, Penelope a vent'anni, Elena, voce di Patroclo, Penelope a quarant'anni), Turi Moricca (Laerte, Achille, Telemaco), Carlo Calderone (Aiace, Menelao, Antinoo), e l'orchestra Sax in Progress dal Conservatorio Perosi di Campobasso

Il racconto popolare di una storia che attraversa i tempi e ci parla dell’insensatezza della guerra e delle sue follie. Un uomo, reduce da una guerra senza fine approda nella sua terra. Anzi, “ritorna”. Il mito del Nostos agisce ancora, a distanza di millenni e lui, disorientato, senza più punti di riferimento, con la testa piena di immagini di sangue e orrore sente il bisogno, l’urgenza di raccontare ciò che ha vissuto, per trovare il senso di una scelta di violenza che non è stata sua. Qualcuno (gli Dei, il destino?) ha scelto per lui; da uomo di pace si è tramutato in uomo d’armi, e questa passaggio lo ha snaturato. Il reduce torna quindi, e lo fa anche per cercare le ragioni di tanta crudeltà. Ulisse ha capito che la guerra non è una risposta, ma un labirinto in cui si è perso; il ritorno a casa lo spinge a ritrovarsi. Le immagini e i personaggi di questa storia si susseguono nelle sue parole come fantasmi, e i vari incontri che egli ha fatto, prendono forma.

Durata
1 ora 40 min
Informazioni aggiuntive

Giovedì 7 aprile dopo lo spettacolo La Compagnia incontrerà il pubblico. Conduce Caterina Barone

Raggiungi l’evento

esempio: 18/10/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.