12/03/2016 Ora 21:15
Cinema Teatro Corso

ERNESTO ASSANTE E GINO CASTALDO

Spettacolo teatrale

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

LEZIONI DI ROCK / PINK FLOYD in Quadrifonia
Ascoltare la musica, vedere la musica, raccontare la musica. Ernesto Assante e Gino Castaldo, critici musicali del quotidiano La Repubblica, hanno seguito le cronache musicali degli ultimi quattro decenni, intervistando i protagonisti, italiani e non, recensendo dischi, concerti e raduni epocali, anticipando le tendenze della scena nostrana e internazionale.
Ora storia e cronaca si fondano nelle Lezioni di rock, un percorso guidato tra ascolti, video e parole, condotto dai due critici  show men, che faranno così entrare il pubblico in una sorta di macchina del tempo che permette di viaggiare a ritroso e riscoprire, in una serie di ascolti selezionati e commentati, l’evoluzione di una musica, il rock, che non è mai stata soltanto musica, ma che ha portato con sé sogni e passioni, idee e progetti, immagini e avventure di diverse generazioni di giovani.

Marzo 1973: esce The Dark Side of the Moon, il “disco perfetto”, l’album che è rimasto quattordici anni in classifica, il lavoro più ambizioso della cultura del rock. La band che lo firma, i Pink Floyd, mette dentro i suoi brani i grandi temi dell’esistenza: il tempo, il denaro, la vita, la morte, l’amore e la pazzia. Ma soprattutto segna una rivoluzione nel modo di ascoltare la musica utilizzando la quadrifonia. Negli anni ’60, infatti, il rock era in ‘mono’: il suono dei vari strumenti usciva impastato da un’unica fonte. Poi ci fu la stereofonia, ma rimaneva comunque un’esperienza innaturale.
La leggendaria band inglese fu la prima, negli anni Settanta, a credere che la tecnologia fosse parte integrante della creatività e dell’uso della musica e che non bastasse cantare belle storie: il pubblico, gli ascoltatori erano chiamati ad entrare nella storia, nella musica.
I Pink Floyd in quadrifonia sono i Pink Floyd come non li avete mai ascoltati (anche perché le tracce del disco mixate con questa tecnica sono state pubblicate solo molti anni dopo l’uscita del disco). 

Informazioni aggiuntive

Platea € 18,00 + 2,00 d.p.
Galleria € 13,00 + 2,00 d.p.

Raggiungi l’evento

esempio: 19/08/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.