From 05 Jul 2016 to 07 Jul 2016
IUAV Terese

Barbablù

Università Iuav / Corso di laurea magistrale in Scienze e tecniche del teatro – Venezia

barbablu

Save the date

Enter your e-mail address in order to be notified before the event.

Description

Regia di Csaba Antal
Assistente alla didattica: Alberto Favretto
Con Giorgia Cocozza, Claudia Rossetti, Eleni Alkyoni Thilykon-Tsaroncha, Irene Segalla, Eleonora Da Frè, Irene Bedin, Serena Treppiedi, Christos Christopoulos, Chiara Vitale, Mariavittoria Benedetti, Eugenia Avveduto, Verdiana Biffis

Lo Spettacolo
Tratto dal libretto di Béla Balázs e scritto per l’opera lirica di Béla Bartók. La fiaba è in Ungheria (paese d’origine del regista) un testo studiato nelle scuole e facente parte della cultura fondante popolare.
Un racconto che narra di un viaggio metafisico alla scoperta dell’anima del protagonista, dalla sua oscurità alla luminosità celestiale.
In una messa in scena sacrale nell’unico luogo religioso rimasto nell’università, l’aula teatro del convento delle Terese.

La Scuola
Il corso di laurea magistrale in Scienze e tecniche del teatro è unico in Italia, un percorso che offre un’esperienza a tutto tondo sulle tecniche e sui linguaggi espressivi delle diverse forme del mondo teatrale. 

Prezzo
Free
Informazioni aggiuntive

Aula Teatro

Durata: 60'

Ingresso gratuito su prenotazione

Info e Prenotazioni: 3456105044

Infopoint in Campazzo San Sebastiano

Reach the event

E.g., 24/10/2020
Booking.com

Sponsorizzato da

Please wait...

Show dates details

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.