From 24 Mar 2022 to 01 Dec 2022
Teatro La Fenice

“Musica con le Ali” 2022

Otto concerti nelle Sale Apollinee del Teatro La Fenice

musica-con-le-ali

Save the date

Enter your e-mail address in order to be notified before the event.

Description

Al via la stagione concertistica “Musica con le Ali” 2022
nelle Sale Apollinee del Teatro La Fenice
In programma otto concerti, dal 24 marzo all’1 dicembre


Le Sale Apollinee del Teatro La Fenice sono pronte ad accogliere nuovamente la stagione concertistica “Musica con le Ali”, che - giunta quest’anno alla sua quarta edizione – è stata ideata come sempre con il duplice obiettivo di offrire un’importante opportunità di crescita professionale e di visibilità ai giovani musicisti sostenuti dall’Associazione Musica con le Ali nell’ambito del proprio progetto di Patronage Artistico e dare al pubblico di cittadini e di turisti la possibilità di vivere un’esperienza esclusiva e di altissimo livello musicale in un luogo di straordinario valore. In questa bellissima edizione, che si apre giovedì 24 marzo alle ore 18, sono in calendario otto appuntamenti - tutti programmati di giovedì alle ore 18 - come sempre all'insegna dei giovani interpreti di talento e anche di alcuni nomi di spessore della musica classica.

Protagonisti del concerto inaugurale saranno il violinista Gennaro Cardaropoli - che ha appena vinto il prestigioso Premio ICMA (International Classical Music Awards) come "Migliore Giovane Musicista dell'Anno" - e la pianista Ludovica De Bernardo. I due giovani interpreti chiamati ad aprire la stagione si esibiranno in un programma di ampio respiro che prevede la Sonata in. 1 per violino e pianoforte op. 13 di Gabriel Fauré, Humoresque in sol minore di Ottorino Respighi - tratto dai Cinque pezzi per violino e pianoforte - la Sonata per violino e pianoforte op. 22 di Giuseppe Martucci e il Tema e Variazioni di Henryk Wieniawski. Un virtuosismo ricco che metterà in risalto la speciale capacità e sensibilità dei due giovani interpreti di illuminare la raffinata musicalità di ciascuno degli autori in programma.

A seguire, il 14 aprile si esibirà il TulipDuo formato dalla violista Eleonora de Poi e dal pianista
Massimiliano Turchi, che suoneranno musiche di Schumann, Glazunov, Schubert e Fauré.

Il 19 maggio sarà la volta di un inusuale quanto suggestivo accostamento di contrabbasso e arpa, che vedrà Valentina Ciardelli e Anna Astesano confrontarsi con trascrizioni tratte da Puccini a Ravel, e una composizione della stessa Ciardelli proposta in anteprima assoluta.

Il 16 giugno l’affermato violinista Federico Guglielmo e le giovani musiciste sostenute da Musica con le Ali Simona Ruisi (viola) e Maria Salvatori (violoncello) si esibiranno in un programma dalle forme classiche con sonate di Beethoven, Schubert e Sinigaglia.

Il 6 ottobre è la volta del Duo David - formato da Francesco Angelico (violoncello) e da Giulia Russo (pianoforte) - che proporrà le sonate di Debussy, Rachmaninov e la Sonata in re del compositore napoletano Mario Pilati, edita per la prima volta proprio dal Duo David in un recente progetto discografico.

Il 13 ottobre la violinista Fabiola Tedesco si esibirà insieme alla pianista Martina Consonni in un personale omaggio alla forma della sonata per violino e pianoforte, tanto celebre quanto ricca di diverse possibilità: il programma prevede sonate di Beethoven, R. Strauss e dello spagnolo Turina.

Proseguendo nella stagione, troviamo l’appuntamento del 10 novembre con protagonisti Clara Ricucci al clarinetto e Federico Pulina al pianoforte, impegnati in un programma incentrato sul dialogo tra i due strumenti così come proposto e figurato dai diversi compositori in programma: Weber, C. Schumann, Widor e Busoni.

La stagione concertistica “Musica con le Ali” 2022 si conclude l’1 dicembre con l’importante concerto che avrà come protagoniste la giovane violinista Sara Zeneli e l’affermata pianista veneziana Gloria Campaner, le quali suoneranno Franck e Ravel.

Consolidando la formula delle scorse stagioni, sono state studiate tariffe particolarmente contenute, con inoltre ulteriori vantaggi per i residenti nel Comune e nella Città Metropolitana di Venezia e per gli studenti.

“Siamo davvero orgogliosi di dare il via a questa nuova ed entusiasmante stagione concertistica nelle Sale Apollinee del Teatro La Fenice – dichiara Carlo Hruby, Presidente dell’Associazione Musica con le Ali. Un’iniziativa che di anno in anno cresce e diventa sempre più elemento collante tra un luogo straordinario come il Teatro La Fenice, i giovani interpreti di talento sostenuti da Musica con le Ali nell’ambito della propria azione di Patronage Artistico e gli ascoltatori. Il nostro augurio è che anche quest’anno la nostra iniziativa possa incontrare l’apprezzamento del pubblico e avvicinarne di nuovo, con una sempre maggiore partecipazione di giovani ascoltatori. A questo proposito mi piace ricordare le collaborazioni istituite da Musica con le Ali con la Scuola Navale Militare Francesco Morosini e con il Master MaBAC dell'Università Ca' Foscari di Venezia. Desidero ringraziare il Sovrintendente del Teatro La Fenice Fortunato Ortombina, il Direttore Generale Andrea Erri e tutto lo staff del Teatro per la costante collaborazione che permette di realizzare sempre al meglio le nostre stagioni concertistiche, e più in generale per l’attenzione e la sensibilità dimostrate verso il nostro progetto rivolto ai giovani musicisti di talento e al futuro della musica classica”.

La stagione concertistica “Musica con le Ali” nelle Sale Apollinee del Teatro La Fenice rappresenta un momento centrale dell’attività di Patronage Artistico svolta dell’Associazione Musica con le Ali per sostenere alcuni tra i migliori giovani talenti del panorama classico italiano. Musica con le Ali accompagna questi eccellenti musicisti verso una carriera di alto livello con iniziative diversificate che, insieme ai concerti nei luoghi di maggiore prestigio della scena nazionale, comprendono anche l’inserimento in festival e rassegne, la realizzazione di incisioni discografiche con le principali etichette, il supporto nella comunicazione e la promozione dei giovani interpreti tramite Radio MCA, la web radio dedicata alla musica, all’arte e alla cultura istituita nel 2020 da Musica con le Ali. Per quanto riguarda i concerti, oltre alla stagione “Musica con le Ali” al Teatro La Fenice, l’Associazione organizza nel 2022 la rassegna concertistica “Il Salotto Musicale” nel Ridotto dei Palchi “A. Toscanini” del Teatro alla Scala di Milano, in collaborazione con il Museo Teatrale alla Scala; la rassegna pianistica “Pitti Piano Festival” nella Sala Bianca di Palazzo Pitti a Firenze, in collaborazione con le Gallerie degli Uffizi e Yamaha Music Europe; il Festival “Beethoven e i romantici”, che si svolge in estate a Varallo (VC), concorrendo alla valorizzazione in chiave turistica di questo splendido luogo d’arte.

I biglietti della stagione concertistica “Musica con le Ali” sono acquistabili presso la biglietteria del Teatro La Fenice e in prevendita presso le biglietterie Vela Venezia Unica.
Biglietteria online: www.teatrolafenice.it; www.events.veneziaunica.it
Biglietteria telefonica: Tel.  041 2722699
Per informazioni: Tel. 02.38036605; info@musicaconleali.it; www.musicaconleali.it
Prezzi dei biglietti: Sale Apollinee €20. Riduzioni: residenti e over 65 €16; studenti €10
Abbonamenti: intera stagione €120

Prezzo

Reach the event

E.g., 22/06/2022
Booking.com

Sponsorizzato da

Please wait...

Show dates details

  • 16 Jun 2022 Hour 18:00
  • 06 Oct 2022 Hour 18:00
  • 13 Oct 2022 Hour 18:00
  • 10 Nov 2022 Hour 18:00
  • 01 Dec 2022 Hour 18:00

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.