21/04/2016 Ora 21:00
Spazio Aereo

CLAUDIO VALENTE | Cambiamori

Album showcase

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Open Mic presenta "CAMBIAMORI", il nuovo album del cantautore veneziano CLAUDIO VALENTE.

"CAMBIAMORI" (Stupefiction Record/Art Retrò Ideas) è un album che per Valente segna un momento di nuova sperimentazione e di ritorno a brani dai testi in italiano dopo il precedente disco, in lingua inglese, "Holidays Futurisme". La serata si completa con due altri live di Limone e Books of Colours.

11 canzoni, tra rock alternativo e new wave, energiche ma allo stesso tempo malinconiche e introspettive. Claudio Valente, voce e synth, è accompagnato da chitarra, basso e batteria, una formazione essenziale, tipicamente rock, alla quale va ad aggiungersi il suono del sax presente in tre brani del disco.
I testi dei brani di sono liberamente ispirati a "Frammenti di un discorso amoroso" del semiologo Roland Barthes; le canzoni dell'album non sono "d'amore" ma "sull'amore", come racconta l'artista che nei brani riflette sull'incredibile mutevolezza delle sensazioni e dei sentimenti.
L'album "CAMBIAMORI" è impreziosito da un booklet contente i dipinti dell'artista veneziano Vito Campanelli, con il quale Claudio Valente ha stretto da tempo un sodalizio artistico che li ha visti collaborare insieme in performance che comprendevano musica dal vivo e live piantino.

LIMONE
Limone, chi è Limone? Limone è un frutto, nato e maturato dopo un percorso artistico articolato e fatto di esperienze in diverse band di estrazione rock. Abbandonati questi progetti, Limone inizia a seguire la strada dell'autoproduzione con copiose registrazioni casalinghe, che altra funzione non hanno se non rispondere alla sola ed insopprimibile esigenza di dare forma musicale a pensieri e sensazioni sul mondo circostante. Dopo alcuni anni dedicati a questo lungo lavoro di pre-produzione, nel 2011 il progetto di Limone prende forma
ufficialmente ed il cantautore si avvicina all'etichetta padovana Dischi Soviet Studio di Matteo Marenduzzo. Nello stesso anno comincia anche l'attività live, che ad ogni appuntamento ripropone la particolare alchimia tra l’intimità del pezzo elaborato, limato, “vissuto” tra le mura di casa, e la sua condivisione con il pubblico. Spunti e pensieri presentati con sonorità leggere ed una pungente ironia. Nel
 

Informazioni aggiuntive

Ingresso libero

Raggiungi l’evento

esempio: 19/06/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.