Dal 20/04/2022 al 30/06/2022
Sant'Elena - Marina

Artista a bordo

Visita su prenotazione

artista a bordo

Descrizione

Lycian Princess, prima galleria d’arte galleggiante in Italia, ti invita a bordo del suo salotto per presentare l’artista Giovanni Pinosio.
Noto come l’Arredatore dell’Immaginario, Pinosio utilizza il filo di metallo per creare spazi ed oggetti unici, ricamando nell’aria quello che lui stesso definisce “il linguaggio del vuoto”.

L’installazione itinerante è aperta al pubblico da mercoledì 20 aprile presso il porto privato di Marina Sant’Elena dove l’imbarcazione è ormeggiata.

Un format curato dallo scrittore e art dealer Riccardo Benedini in collaborazione con le armatrici Marina Rossi e Camilla Cecchini per offrire ad artisti, designers e creativi l’opportunità di raccontarsi attraverso brevi interviste in mare.

dal 20 aprile

CHI È L’ARTISTA?

“Lavorare con il filo di ferro mi affascina per ciò che suscita in me: la riflessione, l’attesa, il silenzio, la relazione, l’intreccio ma sopratutto la musicalità di una linea che viene lavorata in modo armonico e continuo.”

Classe 1991, Giovanni Pinosio si è diplomato in Scultura all’Accademia di Belle Arti di Venezia. Nel corso dei suoi studi ha approfondito il disegno anatomico, che poi ha reso tridimensionale applicandolo alla scultura e usando il filo di ferro. La scelta di questo materiale, forte e delicato al tempo stesso, ricade nella sua ottima funzione di connettore tra disegno e scultura e viceversa, permettendo all’artista di raffigurare corpi ed oggetti la cui struttura interagisce con lo spazio che li circonda. È dunque proprio il filo a creare il vuoto che è allo stesso tempo voce e cassa di risonanza di un racconto narrato dalle sculture stesse.

Dall’estate del 2021, grazie alla collaborazione con lo scrittore e art dealer Riccardo Benedini, le opere di Pinosio sono le protagoniste di uno storytelling emozionale in continuo viaggio tra i luoghi più belli e curiosi d’Italia, dove i due creativi ambientano brevi cortometraggi capaci di stimolare ed ispirare l’immaginario delle persone. Viaggiatore e collezionista, Riccardo Benedini scrive per trasformare gli oggetti che vende in esperienze indimenticabili, accompagnando i lettori nei luoghi più suggestivi delle sue scoperte ed organizzando visite in loco presso gli atelier, i laboratori e le dimore dei creativi con cui collabora.

DESIDERI SALIRE A BORDO CON LA TUA ARTE?

Per l’intera durata della Biennale di Venezia, a bordo del caicco turco Lycian Princess, una serie di interviste live ad artisti e designers da tutto il mondo verranno condotte da Riccardo Benedini e trasmesse sui canali social.
Lo scopo del format è quello di trasformare l’acqua in un veicolo di storie creative in grado di avvicinare Venezia - anche solo virtualmente - a tutti coloro che non hanno potuto presenziare di persona alla 59.Esposizione Internazionale d’Arte.

Per prendere parte alle interviste a bordo:
info@riccardobenedini.com
www.riccardobenedini.com
+39 3200664393

Marina Santelena - Campo della Chiesa 1
45°N 25’ 37’’ / 12°E 22’ 00’’

Prezzo
Gratuito

Raggiungi l’evento

esempio: 05/10/2022
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...
Ora Chiuso

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.