05/12/2019 Ora 18:00
Libreria La Bottega di Manuzio

Il vuoto dell’uovo

di Federica Nardon

vuoto_delluovo

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

IL VUOTO DELL’UOVO

L’AUTRICE FEDERICA NARDON PRESENTA IL SUO ULTIMO ROMANZO

Mestre, giovedì 5 dicembre ore 18.00 | Libreria La bottega di Manuzio

Per il ciclo di incontri con gli autori, la libreria La bottega di Manuzio ospita la presentazione di «Il vuoto dell’uovo» [LINEA edizioni] 2019, ultimo romanzo della veneziana Federica Nardon. L’autrice dialogherà con l’editrice Lisa Marra. L’incontro è in programma giovedì 5 dicembre 2019, ore 18.00, presso la libreria in via Gerlin 5 a Mestre. Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili.

Info info@labottegadimanuzio.com | 347 3386715.

In un mondo digitalizzato dove i contatti "social" sono più frequenti di quelli reali, dove la macchina ha sostituito l'uomo, dove la moda dell'apparire ci ha resi tutti ugualmente capaci di trasformarci in quel che vogliamo, e dove i nostri grovigli interiori vengono analizzati, sviscerati, spiegati e placati da qualche goccia di ansiolitico, può esistere un "ponte virtuale" da poter attraversare, al momento del bisogno, per recuperare tutto quello che il mondo classico ci aveva insegnato? Mia, la scrittrice protagonista di questo romanzo sembra provarci quando accidentalmente incontra Alex, il vicedirettore marketing della libreria dove lei deve presentare il suo libro. I due, entrambi fantasiosi e decisamente divertenti nel loro modo di essere e di comunicare sono l'esempio tipico delle relazioni del nostro tempo dove Eros, esattamente come Socrate spiegava, non è altro che un aprirsi a una mancanza, è un andare verso un punto di perdita, un vuoto che cerchiamo ininterrottamente di colmare, a volte forzando l'incastro con la metà mela sbagliata. Con la complicità di libri che profumano di cioccolata, cappuccini che sostituiscono pranzi e i colori delle caramelle il Dio dell'Amore catapulta i due in una bisca da libreria dove le regole servono solo all'esclusione, dove ogni mossa decentra il sistema verso la fuga, verso la perdita del senso. "Amore è di tal natura da essere amore di qualcosa o di nulla?" questa è la domanda che Socrate pone ad Agatone nel Simposio. Per Mia Amore è...

Federica Nardon è nata e vive a Venezia. Dopo la laurea in Lingue e Letterature straniere all'Univesità Ca' Foscari ha lavorato come assistente al volo. Attualmente è titolare di un concept store. Adora la moda non convenzionale di cui parla sul suo blog. A dicembre 2016 è uscito il suo primo romanzo "Binario 6" pubblicato da [LINEA edizioni], sempre con la stessa casa editrice a maggio 2018 il suo secondo romanzo "Lo scricchiolio del legno". Scrive quando la realtà che sta vivendo non le basta più o semplicemente quando ha bisogno di tuffarsi nel suo inconscio e nuotarci per un po'.   
 

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 16/12/2019
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.