Dal 07/05/2019 al 28/05/2019
Libreria La Bottega di Manuzio

VOCI DI MESTRE. Incontri e narrazioni in bottega

QUATTRO SCRITTORI RACCONTANO IL TERRITORIO

voci_mestre

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

VOCI DI MESTRE: QUATTRO SCRITTORI RACCONTANO IL TERRITORIO

CICLO DI INCONTRI PARLANDO DI RIVIERA, PORTO MARGHERA, MESTRE E VENEZIA

Dal 7 maggio tutti i martedì alle 18.00 in libreria La bottega di Manuzio a Mestre

Quattro autori mestrini raccontano, tra cronaca e storia, il nostro territorio. Si chiama «Voci di Mestre. Incontri e narrazioni in bottega» ed è la rassegna, ideata e curata dalla libreria La bottega di Manuzio e da Daniela Rossi, che a maggio animerà il ciclo di incontri culturali della libreria in via Gerlin 5 a Mestre.

Quattro incontri – tutti i martedì alle ore 18.00 – parlando di Riviera del Brenta, Porto Marghera, Mestre e Venezia per poi chiacchierare e confrontarsi fra passato, presente e futuro.

Si inizia martedì 7 maggio con il giornalista Maurizio Dianese e il suo “Doppio gioco criminale. La vera storia del bandito Felice Maniero”, Le Milieu edizioni 2018.

Poi, martedì 14 maggio, ci si sposta con Massimo Orlandini a parlare di “Porto Marghera come prodotto e i prodotti di Porto Marghera”

Martedì 21 l’appuntamento per parlare di Mestre sarà con il giornalista Stefano Pittarello e il suo “Il sacco bello”, Cleup 2017.

Ultimo incontro martedì 28 maggio riservato a Venezia con Elisabetta Tiveron e il suo libro “La prostituzione a Venezia nell’Ottocento. Le dominazioni straniere (1797-1866)”, Helvetia 2015.

Tutti gli autori dialogheranno con Daniela Rossi.

Gli incontri si terranno presso la libreria La bottega di Manuzio in via Gerlin 5 a Mestre.

Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili (massimo 20). Informazioni info@labottegadimanuzio.com | 347 3386715.

«L’idea di realizzare una rassegna ci è venuta confrontandoci con i lettori che frequentano la libreria e, nel tempo, hanno partecipato agli incontri culturali che abbiamo lanciato dal novembre 2018 – spiega Elisabetta Ravegnani, libraia de La bottega di Manuzio –. Il nostro catalogo è specializzato nella storia del territorio veneto, in particolare Mestre e Venezia, e volevamo unire le varie anime ma, al tempo stesso, dare risalto a un centro urbano come Mestre che, lo dimostra la nostra utenza, ha una forte identità. Da qui, grazie assieme a Daniela Rossi, l’idea del nome «Voci di Mestre» attraverso le parole e i testi di quattro scrittori legati alla città ma che hanno trattato argomenti su territori più ampi».

«Sono una veneziana ‘emigrata’ da qualche anno a Padova e non ho mai voluto recidere il profondo legame con la mia città, per questo continuo a mettere a disposizione le mie energie e competenze professionali progettando e proponendo attività culturali sia in centro storico sia in terraferma – aggiunge Daniela Rossi –. Mi piace collaborare con chi ama raccogliere le sfide o smentire i luoghi comuni come: ‘La cultura non paga! Chi vuoi che frequenti le presentazioni dei libri? L’incontro con l’autore è una formula vecchia e noiosa!’. Ho trovato subito grande sintonia di intenti con Elisabetta, per cui ho accettato con entusiasmo l’idea di lavorare insieme al progetto di una rassegna che potesse intercettare la curiosità delle persone, parlando di Storia e di storie dei luoghi che abitiamo e che proprio attraverso il racconto degli autori ci possano riservare sorprese e svelare qualche segreto».

Dopo la laurea in Lettere moderne con indirizzo artistico, Daniela Rossi ha intrapreso la carriera professionale nell'ambito della pubblicità. Studiosa di teorie, tecniche e linguaggi dei media ha insegnato per dieci anni “Storia della grafica pubblicitaria” all’Università Ca’ Foscari di Venezia, curando ricerche sulla comunicazione di genere.

Il perfezionamento in “Letteratura per l’infanzia, illustrazione ed editoria” l’ha portata nel mondo della narrativa per ragazzi. Autrice di albi illustrati, editor indipendente, collabora con la casa editrice CLEUP di Padova, L’Orto della Cultura di Udine e Apogeo Editore di Adria per il quale dirige la collana “èstra”, organizza rassegne e attività di promozione della lettura, ideatrice dei progetti “Parole danzate” e “Il Tinello da… Condivisioni e conversazioni libresche”.  

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 20/06/2019
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

  • 21/05/2019 Ora 18:00
  • 28/05/2019 Ora 18:00

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.