Dal 20/09/2018 al 21/09/2018
IUAV Palazzo Badoer

Urbanpromo Green

Università Iuav

iuav_convegno

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Urbanpromo Green
Università Iuav di Venezia, Palazzo Badoer

Docenti, amministratori, professionisti a confronto sui temi dell’innovazione e della sostenibilità: città sicure, efficienza energentica, il verde, la città e l’acqua, smart communities per smart cities, mobilità sostenibile.

PROGRAMMA

Per il secondo anno consecutivo l’Università Iuav di Venezia ospiterà a Palazzo Badoer, sede della Scuola di Dottorato, Urbanpromo Green, manifestazione dedicata ai temi dell’innovazione e della sostenibilità nelle nostre città.

Urbanpromo Green si terrà il 20 e 21 settembre e sarà il primo dei tre eventi di Urbanpromo, organizzato dall’Istituto Nazionale di Urbanistica (INU) e da Urbit, a cui faranno seguito l’11 e il 12 ottobre alla Galleria d’Arte Moderna di Torino l’ottava edizione di Urbanpromo social housing e dal 20 al 23 novembre alla Triennale di Milano la quindicesima edizione dell’evento finale, Urbanpromo Progetti per il Paese.

La due giorni veneziana di Urbanpromo Green si comporrà di 19 convegni e seminari di approfondimento a cui prenderanno parte ricercatori e docenti universitari, amministratori, responsabili e rappresentanti di aziende e di associazioni, professionisti, impegnati nello studio e nell’applicazione di iniziative e nello sviluppo di esperienze, spesso originali e poco note, individuate attraverso la rete qualificata di relazioni che l’INU e le Università, a partire da Iuav, possiedono in ambito nazionale, riconducibili ai temi cardine dell’evento: città sicure e sostenibili (ovvero la messa in sicurezza e l’efficienza energetica delle città e degli edifici), il verde infrastruttura delle città, la città e l’acqua, smart communities per smart cities (il ruolo delle innovazioni e della tecnologia nelle città) e sustainable mobility, sezione quest’ultima arricchita dalla partecipazione di Urbanpromo Green alla settimana della mobilità promossa dalla Commissione europea e curata in Italia dal Ministero dell’Ambiente.

Significativa in buona parte dei convegni la presenza di docenti e ricercatori dell’Università Iuav, che coordineranno una parte degli incontri, ma anche, dal Veneto, di rappresentanti di aziende, spin off, start-up e della Regione Veneto, che nella mattinata del 21 settembre sarà protagonista di un confronto sul nuovo Piano dei trasporti, in fase di preparazione, introdotto dall’assessore regionale Elisa De Berti.

In programma il convegno UPhD Green, dedicato alla ricerche condotte nell’ambito di dottorati in linea con l’approccio di Urbanpromo Green.
L'evento si concluderà con la presentazione dei risultati dei diversi seminari e convegni in un’ottica di integrazione. L’obiettivo è cogliere indicazioni rilevanti per una evoluzione delle normative statali e regionali e delle attività di pianificazione e progettazione, oltre che dei percorsi di formazione di adeguate figure professionali.

Urbanpromo Green è promosso dall’Istituto Nazionale di Urbanistica INU e dall’Università Iuav di Venezia in collaborazione con l’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Venezia e la Fondazione Ingegneri Veneziani.

La partecipazione all’evento è gratuita, è possibile registrarsi online  sul sito www.urbanpromo.it ed è previsto il riconoscimento di crediti.
 

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 21/10/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.