Dal 15/11/2022 al 17/01/2023
Centro Culturale Candiani

Pax Veneta

Venezia tra Oriente e Occidente nella seconda metà del Cinquecento

pax-veneta

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

PAX VENETA
Venezia tra Oriente e Occidente nella seconda metà del Cinquecento
di Antonio Manno

3 conferenze con proiezione di immagini
Ingresso gratuito – A cura de Il Circolo Veneto

Dopo la sconfitta di Agnadello e il recupero dei territori di Terraferma, sanciti con la pace di Bologna, Venezia prese coscienza dei propri limiti dinnanzi alle grandi potenze europee e all’impero ottomano. La Repubblica mutò politica adoperandosi per la conservazione dei propri possedimenti e continuando ad intrattenere proficue relazioni con i suoi contendenti. Abili manovre diplomatiche tese a favorirne la neutralità, l’erezione di fortezze all’avanguardia, la promozione della propria immagine pubblica tramite gli splendori dell’arte sono stati gli ingredienti principali per coltivare la pace e favorire i commerci.
Partendo dalla battaglia della Prevesa e dall’umiliante trattato di pace col Turco che ne seguì, nel 1540, e proseguendo con le vicende della perdita dell’isola di Cipro, dell’inutile vittoria di Lepanto, del controllo dell’Adriatico e della costruzione della fortezza di Palmanova, si illustreranno le complesse relazioni stabilite con Spagna, Francia e Arciducali, e si esamineranno, in parallelo, alcune opere d'arte realizzate per il
Palazzo Ducale e le principali imprese fortificatorie grazie alle quali, nella seconda metà del Cinquecento, nacque e si modificò il mito di Venezia.

- Martedì, 15 Novembre, ore 18
La neutralità armata.
Venezia fra due imperi: storia, arte, politica e architettura militare

Centro Culturale Candiani, Sala seminariale, primo piano

Martedì, 13 Dicembre, ore 18 (sede da confermare)
La guerra di Cipro e la battaglia di Lepanto.
La fine del mito di ‘Venezia difesa dalle acque’

- Martedì, 17 Gennaio 2023, ore 18 (data e sede da confermare)
Palmanova: una città-fortezza antiasburgica.

La Spagna e la Casa d’Austria. Il dominio dell’Adriatico e la difesa della Terraferma

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 10/12/2022
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

  • 13/12/2022 Ora 18:00
  • 17/01/2023 Ora 18:00

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.