19/07/2019 Ora 15:00
Palazzo Grimani

Patrimonio, valorizzazione, storytelling

La progettazione multimediale come strumento di racconto

parco_archeologico

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

3° Appuntamento  DI VENERDI’
A cura di Istituto Veneto dei Beni Culturali in collaborazione con Palazzo Grimani e Polo Museale del Veneto
19 luglio 2019, ore 15.00  | Palazzo Grimani -  Venezia
Patrimonio, valorizzazione, storytelling. La progettazione multimediale come strumento di racconto
Relatori: Paolo Ranieri, Lara Aleotti di Karmachina (Milano)

Come si può raccontare oggi nell’epoca del digitale e del multimediale il patrimonio culturale?
Progettare uno spazio museale significa prima di tutto progettare un’esperienza di visita durante la quale il pubblico e i contenuti intrecciano relazioni di significato, nuove, contemporanee, affascinanti. Come favorire queste relazioni? Attraverso soluzioni comunicative innovative capaci di stimolare la partecipazione attiva dei pubblici e generare in loro interesse e volontà di scoperta: il multimediale gioca in questa partita un ruolo fondamentale.
Parleremo di questi argomenti venerdì 19 luglio alle ore 15 a Palazzo Grimani con due creativi, progettisti e designer, dello studio Karmachina di Milano (Paolo Ranieri e Lara Aleotti) che realizzano progetti di multimedia e interaction design per raccontare contenuti culturali.

  • Progettare musei multimediali: il contenuto è il protagonista, la narrazione e la ricerca nel design sono la via, le tecnologie il mezzo
  • Raccontare la complessità del ‘900 italiano
  • Dove il restauro non può arrivare: Dentro le stanze private dell’Imperatore Augusto e di sua moglie Livia, l’esperienza del Parco Archeologico del Colosseo

Karmachina è uno studio di multimedia e interaction design con sede a Milano che progetta interazioni tra contenuti, media e spazio.
Fondata nel 2013 da Vinicio Bordin, Paolo Ranieri e Rino Stefano Tagliafierro, Karmachina progetta spazi ed eventi multimediali per comunicare contenuti culturali in modo creativo. Partendo dalle informazioni che si vogliono comunicare il team realizza esperienze sviluppando concept narrativi per brand, musei e istituzioni.
All’interno di Karmachina lavorano a stretto contatto art director, esperti in comunicazione e multimedia designer, storyteller e content designer, graphic designer, ricercatori iconografici, video editor e operatori di post-produzione, illustratori e animatori 2D, sound designer, producer e project manager.
L’ingresso è libero e gratuito.

E’ necessaria la prenotazione scrivendo a segreteria@ivbc.it

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 23/09/2019
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.