28/12/2016 Ora 11:00
Palazzo Mocenigo

Palazzo Mocenigo, Il museo del costume e del profumo

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Scopri insieme a Mamma Cult la storia e I capolavori di Palazzo Mocenigo.

Visitiamo insieme questo bellissimo palazzo dove scopriremo la storia della nobile famiglia Mocenigo, ma soprattutto ci divertiremo immergendoci nell'atmosfera del Settecento attraverso gli abiti e i profumi dell'epoca.
Nelle cinque sale dedicate al profumo, perfettamente integrate nelle suggestioni espositive di tutto il museo, strumenti multimediali ed esperienze sensoriali si alternano in un inedito percorso di informazione, emozione, approfondimento. Un video illustra il ruolo di Venezia nella storia del profumo, una sala evoca il laboratorio di un profumiere cinquecentesco (muschiere). Sono esposti e si illustrano materie prime e procedimenti, mentre una mappa olfattiva descrive le “Vie delle Spezie” percorse dagli antichi veneziani.
Infine, la visita si conclude con la possibilità di sperimentare, attraverso alcune stazioni olfattive, le grandi “famiglie olfattive” dalle quali nascono tutti i profumi.

Prezzo
Informazioni aggiuntive

Biglietto 15€, entrata al Museo NON INCLUSA, da acquistare in loco.

Prenotazione obbligatoria al link:
https://www.mammacult.com/it/prodotti/tour-it/mercoledi-28-dicembre-ca-m...

Raggiungi l’evento

esempio: 17/07/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.