17/02/2018 Ora 18:00
Spazio Venezia Industriale

"No go dito gnente" di J. F. Mc Gimsey

Libro_jason

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Un’opera in dialetto veneto, da poco uscita per la casa editrice Supernova, che raccoglie quattro racconti scritti interamente in dialetto veneziano. L’autore è Jason Francis Mc Gimsey, statunitense di nascita, vissuto a Venezia e dintorni – dove il libro è ambientato – per diversi anni, poi trasferitosi a Parigi dove attualmente lavora.

In "No go dito gnente. Quatro conti de Venessia", che sarà presentato sabato 17 febbraio allo Spazio Venezia Industriale di Calle Legrenzi a Mestre (ore 18.00), lo scrittore esplora la vita contemporanea dell’isola-città unica della laguna attraverso il vissuto un po’ particolare di alcuni giovani. Il tutto è narrato in prima persona da un protagonista di nome Tommi, un timido scrittore esordiente che, nonostante la sua prospettiva da osservatore marginale, finisce sempre per caso a svolgere un ruolo decisivo nelle avventure dei personaggi singolari che lo circondano. Con un linguaggio diretto e popolare, sviluppato dopo una lunga ricerca linguistica, si assaggia, in una forma di scrittura del tutto inedita, l’arte del racconto orale caratteristica di questa regione d’Italia. Mc Gimsey si riappropria così della “trascrizione” (personale) di un parlato che va a perdersi nella letteratura di oggi, o se sopravvive lo fa a stento; una lingua molto viva nel quotidiano che offre uno spartito di possibilità letterarie.

 

credits foto Sarah Dawson

Prezzo
Free
Informazioni aggiuntive

Ingresso Libero

Calle Legrenzi 26, Mestre (VE)

Raggiungi l’evento

esempio: 13/12/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.