22/01/2019 Ora 18:00
Palazzo Contarini Polignac

"MOBY DICK” di Luc-François Granier

moby_dick

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Presso lo spazio espositivo di Palazzo Contarini Polignac all’Accademia (Dorsoduro 878), si terrà la presentazione del libro “MOBY DICK” di Luc-François Granier a cura di Giovanni Andrea Semerano per le Edizioni “La Camera Verde” (Roma 2019).
Nel corso della presentazione, l'intervento del prof. Poole dal titolo "Herman Melville: poeta della memoria" tratterà i temi dei 72 disegni ad acquarello che illustrano, nel libro, l’opera di Melville.
Il prof. Gordon Poole è docente emerito di Letteratura nord-americana all’Istituto Orientale di Napoli ed autorevole esponente del panorama della critica letteraria internazionale.
Nella sede stessa della presentazione sono esposti i 72 acquarelli originali a cui fanno cornice 365 ritratti di amici e conoscenti di Luc François Granier tra cui tanti veneziani famosi o incontrati per strada o al mercato di Rialto, quasi a comporre un nuovo, composito equipaggio del “Pequod”, la celebre nave baleniera.
Luc François Granier, vive prevalentemente tra la Francia e l’Italia ed ha soggiornato spesso a Venezia.
Le sue opere pittoriche sono state esposte, tra i tanti siti, presso la Galleria Loeb di Berna e la Galleria Sprovieri di Roma, all’Istituto francese di Salonicco, alla Fondazione Gulbenkian di Parigi, presso il Museo Sammlung Friedrichshof in Austria e la Fondazione Emily Harvey, sia a New-York che a Venezia.
Ha prodotto installazioni e performance ad Amburgo, Colonia, Parigi, New-York, Roma, Cuneo, Varsavia, ecc.

Per il teatro ha pubblicato “Le Prince de Palagonie” (Tabella di Marcia, Messina 1981), “Le principe et la nonne” (Art&Comédie 1998), “L’Hombre” (Art&Comédie 2001), “Je suis un Bonobo” (Passage d’Encres 2007). Per le Edizioni Denkmal di Luis Darocha (Libri d’artisti) ha pubblicato: “Krampuskrampic” (2000), “Le chant de la chaussette solitaire” (2000), “Samaki’s pasty” (2001), “Un livre décoré” (2002), “Dedans” (2005). Presso Nostra (Mexico) è uscito il libro illustrato per bambini “Zeno a Venecia” (2009), “Un Comix (serio)” nel 2008 e “LOVNI” con le edizioni Passage d’encres. Per le Edizioni Camera Verde di Roma sono apparsi “Camera Cocteau” (Roma 2016) e il romanzo “La Pierre”.

Ha tradotto dall’italiano, dal tedesco e dallo spagnolo numerosi testi teatrali, romanzi, saggi e poesie tra cui opere di Pasolini, Fo, Dori, Laederach, Ramirez de Haro, Pignatelli, Stegagno-Picchio).

La mostra sarà visitabile fino al 31 gennaio dalle 15.00 alle 18.00 presso il Magazzino Gallery di Palazzo Contarini-Polignac.

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 20/09/2019
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.