26/02/2024 Ora 17:30
Ateneo Veneto di Scienze, Lettere ed Arti

Luciano Canfora – Verità, libertà, filologia

canfora

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Luciano Canfora – Verità, libertà, filologia
Lunedì 26 Febbraio 2024 17:30 - Aula Magna

Programma accademico

Incontro
Verità, libertà, filologia: lezioni di filologia classica

Luciano Canfora dialoga con Ettore Cingano (Università Ca’ Foscari Venezia) e Margherita Losacco (Università degli Studi di Padova)

Saluto di Antonella Magaraggia, Presidente Ateneo Veneto

A partire dalle sue Lezioni di filologia classica (Il Mulino, 2023), Luciano Canfora dialoga con Ettore Cingano e Margherita Losacco sulla sua “via” filologica all’interpretazione critica del presente. La filologia classica infatti è molto più che una disciplina: è un metodo, un modo di procedere che non si può confinare ai testi.
Nel Sistema periodico, Primo Levi descrive con queste parole la chimica: «occorre diffidare del quasi-uguale […], del praticamente identico, del pressappoco, dell’oppure, di tutti i surrogati e di tutti i rappezzi. Le differenze possono essere piccole, ma portare a conseguenze radicalmente diverse […]; il mestiere del chimico consiste in buona parte nel guardarsi da queste differenze, nel conoscerle da vicino, nel prevederne gli effetti». Anche la filologia, come la chimica, è disciplina terrena e concreta, fatta di materia, di cose dimostrabili e verificabili; fondata sulla conoscenza dell’errore e dei suoi meccanismi, perlustra e scandaglia l’«impurezza, che dà adito ai mutamenti, cioè alla vita» (sono ancora parole di Levi).
Con il suo lavoro di filologo classico, Canfora ha riportato «dal cielo alla terra» la filologia nella sua interezza di disciplina storica. Nella pratica dei suoi studi, ha saldato passato e presente in una unità di ricerca scientifica e impegno civile, in cui il dato politico è, come egli stesso ha osservato, il tessuto connettivo del suo lavoro di antichista.

Luciano Canfora è professore emerito dell’Università di Bari, dove ha insegnato Filologia classica, Papirologia, Letteratura latina, Storia greca e romana. Studia problemi di storia antica, letteratura greca e latina, di storia della tradizione e di storia a dei conflitti ideologico-culturali in Europa tra Otto e Novecento. È Direttore del Dipartimento di Storia, Cultura e Storia Sammarinesi dell’Università della Repubblica di San Marino. Fa parte del comitato direttivo e scientifico di riviste e associazioni internazionali e ha ottenuto numerosi premi e onorificenze. Dirige la rivista «Quaderni di storia» e collabora con il «Corriere della Sera».

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 25/06/2024
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.