09/01/2024 Ora 17:30
Ateneo Veneto di Scienze, Lettere ed Arti

Infanzie vulnerabili, istituzioni speciali

venetica

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Infanzie vulnerabili, istituzioni speciali
Martedì 9 Gennaio 2024 17:30 - Sala Lettura

Programma accademico

Presentazione

Infanzie vulnerabili, istituzioni speciali (XIX-XX secolo)
a cura di Elisabetta Benetti, Cristina Munno e Filippo Maria Paladini
Numero monografico di «Venetica. Rivista di storia contemporanea» n. 64/1 (2023)

Alessandro Casellato (Università Ca’ Foscari Venezia)
e Franca Cosmai (Istituto Storico Bellunese Resistenza e Età Contemporanea)
introducono il volume conversando con i curatori

Saluto di Antonella Magaraggia, Presidente Ateneo Veneto

La rivista storica “Venetica” (edita da Cierre e dal 2002 diretta da Mario Isnenghi) compie quarant’anni e inaugura il 2024 con la presentazione di un numero monografico dedicato alle infanzie vulnerabili.
Sulla scorta di nuove ricerche e di riletture storiche d’ambiente veneto, il focus è incentrato sulla fascia più debole della popolazione infantile nel secolo scorso, quella esposta a povertà, a morte precocissima (la mortalità perinatale e infantile veneta sette-ottocentesca fu altissima: il suo crollo novecentesco è un caso di studio affascinante), all’abbandono, al ricovero in strutture rieducative o correzionali, all’intervento medico, pedagogico, educativo, psicologico, psichiatrico o giudiziario a causa della sua disabilità o per i suoi comportamenti difformi.
Basandosi su fonti da poco accessibili e in sintonia con nuove linee storiografiche, sono in particolare indagati istituti, centri e ambulatori medico-pedagogici e medico-psico-pedagogici che tra prima e seconda metà del Novecento promisero di rispondere ai bisogni di cura ed educazione speciale di fanciulli ritenuti «anormali» o difficili: tra anni Sessanta e Settanta le strutture medico-psico-pedagogiche pubbliche e private divennero però cruciali nelle lotte anti-istituzionali, in quelle per la democratizzazione dell’assistenza e della scuola, nei movimenti per i diritti universali alla salute e all’inclusione sociale.

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 01/03/2024
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.