10/10/2021 Ora 00:00
Campo del Ghetto Novo

Giornata Europea della Cultura Ebraica

DIALOGHI

cultura-ebraica

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Giornata Europea della Cultura Ebraica
DIALOGHI

Museo Ebraico di Venezia

Domenica 10 ottobre in occasione della XXII edizione della Giornata Europea della Cultura Ebraica: il Museo Ebraico di Venezia aprirà gratuitamente le porte al pubblico;
Per partecipare è indispensabile la prenotazione entro venerdì 8 ottobre alle ore 13,00 scrivendo a: prenotazioni.mev@coopculture.it;
È previsto un ricco programma di visite guidate, narrazioni, teatro;
Ore 10.30 Teatro Goldoni, Dialoghi, con S.E. Monsignor FRANCESCO MORAGLIA, Patriarca di Venezia e Rav ROBERTO DELLA ROCCA, Direttore dipartimento educazione e cultura UCEI

Abbiamo il piacere di annunciare che anche quest’anno nonostante le difficoltà, grazie all’impegno della Comunità Ebraica di Venezia e di CoopCulture, il Museo Ebraico di Venezia aprirà gratuitamente le porte al pubblico domenica 10 ottobre 2021 partecipando alla ventiduesima edizione della Giornata Europea della Cultura Ebraica.
Nel rispetto delle nuove modalità di visita gli ingressi al museo sono contingentati e il numero dei visitatori che il museo potrà accogliere per tutti gli appuntamenti sarà necessariamente limitato. Il museo confida nella comprensione del pubblico che non potrà accedere numeroso come nelle passate edizione della giornata.
Per partecipare è indispensabile la prenotazione entro venerdì 8 ottobre alle ore 13,00 scrivendo a: prenotazioni.mev@coopculture.it Non saranno prese in considerazione le prenotazioni arrivate dopo tale orario. Tutte le attività saranno gratuite.
 

Questo il programma:


Dalle 10:00 alle 17:30
Ingresso al Museo Temporaneo, alla Scola Levantina, al midrash Luzzatto, al giardino segreto della Scola Spagnola e all’installazione Dialoghi.  Visite in partenza dal museo ogni ora a partire dalle 10,30.
(ultimo ingresso ore 16,30)

Ore 9:30
Visita guidata all’antico cimitero ebraico del Lido a cura di Aldo Izzo (massimo 40 persone)

Ore 10:00
Dialogando con il corpo, un silent play immersivo di narrazioni ebraiche (durata di 15 minuti).

Ore 10.30 Teatro Goldoni
Dialoghi, Tavola Rotonda
Programma:
Apertura e saluti istituzionali da parte dei rappresentanti della Comunità Ebraica di Venezia, della Diocesi.
Dibattito:
S.E. Monsignor Francesco MORAGLIA, Patriarca di Venezia
Ebrei e cristiani: Comunità in dialogo. La voce del patriarca
Rav Roberto DELLA ROCCA, Direttore dipartimento educazione e cultura UCEI
Abramo, l'antitesi del dialogo impossibile di Babele.
Modera: Paolo NAVARRO DINA

Ore 15:00 – ore 16:00 (replica) Campo di Ghetto Novo
Dialoghi e teatro di cittadinanza: Narrazione, performance, teatro di strada. A cura di MPG cultura, regia di Mattia Berto. (In caso di maltempo lo spettacolo sarà nel centro sociale Montefiore, a pochi passi dal Campo di Ghetto Novo. Capienza massima 40 persone, ingresso autorizzato solo con green pass o certificazioni equipollente).

Ore 15:00
Dialogando con la natura visita guidata al giardino segreto della Scola Spagnola

Un viaggio, tante storie, video collettivo realizzato dai Musei Ebraici Italiani. Un percorso lungo la penisola: da Venezia a Lecce, attraverso Padova, Casale Monferrato, Soragna, Bologna, Ferrara, Pisa, Firenze, Siena, Roma, per scoprire luoghi ebraici straordinari e tradizioni locali.
Proiezione: Museo Ebraico Venezia

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 18/10/2021
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.