24/11/2016 Ora 18:00
Hotel Saturnia & International

Echi d'acqua

Esito del Workshop Iuav “L'acqua e la piazza 1966-2016” promosso dal Dipartimento Culture del Progetto.

echi-dacqua-onda-fl

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Al Negozio Olivetti un’installazione progettata e realizzata dallo Iuav di Venezia, in dialogo e contrappunto con le immagini, inedite e sorprendenti, attraverso le quali la fotografa veneziana Anna Zemella racconta la relazione tra Venezia, la sua Piazza e l’acqua – l’elemento dal quale, come la mitica Venere, Venezia-Venusia trae la sua prima origine.

Una relazione dinamica e inquieta, fatta di riflessi brillanti e di ombre cupe, di gioco e di pericolo: un rapporto che i Veneziani da secoli provano a governare e con cui cercano di convivere. La sfida è tenere in equilibrio i rischi derivanti dai cambiamenti climatici e dalla cattiva gestione delle “acque” con le risorse positive che il mare rappresenta per la città.

L’installazione è stata pensata per il mezzanino al primo piano del Negozio Olivetti – lo spazio disegnato da Carlo Scarpa, esempio geniale di adattamento e di interpretazione del dialogo tra Venezia e le sue acque. Brani di suoni e frammenti di voci raccolti in città restituiscono l’ambiente sonoro per la visualizzazione di una linea luminosa proiettata a parete: un’immersione sensoriale in cui il tracciato audio interferisce con l’oscillazione irrequieta della traccia grafica che descrive l’andamento delle maree sopra i 110 cm, a Venezia dal 1916 al 2016.

Il tracciato è una sorta di eco storica del segno grafico che, per iniziativa di WAHV, sulle vetrine di negozi ed esercizi intorno a Piazza San Marco, marca con una linea azzurra il livello della marea eccezionale del 4 novembre 1966.

Nonostante il calo demografico della popolazione, Venezia è ancora una città viva, cosmopolita e colorata. Veneziani giovani e meno giovani, studenti e professionisti, negozianti, universitari e lavoratori, tutti impegnati a titolo diverso nella cura della città: variegate testimonianze di cittadini, quotidianamente coinvolti nell’esperienza della convivenza con l’acqua, vanno a comporre un video, pubblicato in rete nel corso del suo farsi, che sarà prodotto e presentato in forma integrale, alla chiusura della mostra “Ritorno in Piazza”, l’8.1.2017.

Worskshop “Echi d’acqua”
coordinato da Monica Centanni e Anna Ghiraldini, con Renato Bocchi e Carmelo Marabello

Con la partecipazione di:

  • Elena Arnesano
  • Francesco Baratelli
  • Gianluca Carlesso
  • Nadia Filippi
  • Giorgia Gentile
  • Maria Greselin
  • Andrea Oberhollenzer
  • Anna Giulia Rama
  • Alessia Ribecco
  • Giulia Villa
  • Angela Zamunaro

Promosso da: Università Iuav di Venezia | Dipartimento Culture del Progetto, in collaborazione con FAI, WAHV, Associazione Piazza San Marco, Evenice.it

 

Prezzo
Free
Informazioni aggiuntive

Gradita conferma di partecipazione alla presentazione:

E-mail | delegazionefaivenezia@fondoambiente.it

 Telefono | +329920374

Raggiungi l’evento

esempio: 20/06/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.