09/10/2022 Ora 00:00
Palazzo Grimani

Diversi ma uguali

Giornata delle Famiglie al Museo

famiglie-museo-grimani

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

In occasione di F@mu - Giornata delle Famiglie al Museo, Palazzo Grimani accoglie le famiglie con un percorso di scoperta del Museo, nel quale il racconto e il gioco si intrecciano per sperimentare il tema proposto quest’anno: DIVERSI MA UGUALI. 

faMiglia,Udito,viSta,Emozioni,tattO…MUSEO!

Scoprirete la Sala Fogliami, dove i genitori si lasceranno guidare dai propri bambini alla scoperta della decorazione del soffitto con l’uso dei 5 sensi; la Tribuna, dove attraverso  un gioco conoscerete le diverse espressioni dei volti presenti nel Camerino delle Antichità; il Camerino di Callisto,  nelle cui decorazioni in stucco è raffigurato un celebre mito antico, siete pronti a raccontarlo?

L’attività può essere svolta autonomamente da ciascuna famiglia e indipendentemente dal numero dei componenti, durante l’intero orario di apertura del Museo (dalle ore 10 alle ore 19) con un coordinamento generale dello staff interno. I materiali per svolgere l'attività  saranno disponibili in biglietteria.

Vi aspettiamo Domenica 9 ottobre!

Ingresso gratuito per le famiglie che prenotano ai contatti:

tel:  0412411507

email: drm-ven.grimani@cultura.gov.it

al fine di garantire la disponibilità dei materiali per l’attività si prega di prenotare entro Sabato 8 ottobre.


Museo di Palazzo Grimani - Direzione regionale Musei Veneto
Castello 4858 - Ruga Giuffa (Campo S. Maria Formosa)
30122 Venezia
Tel.: 041 24 11 507

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 06/12/2022
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.