14/11/2018 Ora 11:00
Ca' Pesaro

Conferenza “ELIO FIORUCCI: ieri, oggi, domani”

Ca' Pesaro

ca_pesaro

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Conferenza “ELIO FIORUCCI: ieri, oggi, domani”

Un nuovo appuntamento dedicato alla figura carismatica di Elio Fiorucci, che si inserisce all’interno delle attività legate alla mostra Epoca Fiorucci, attualmente allestita in museo.

Aldo Colonetti, curatore della mostra insieme a Gabriella Belli ed Elisabetta Barisoni, definisce il mondo Fiorucci come un arcipelago che abbraccia fotografia, arte, design e architettura, legate tra loro da “relazioni impensabili e contaminazioni, sempre in agguato”.

Dopo il successo del convegno “Fiorucciland”, l’appuntamento del 14 novembre vuole approfondire l’intenso rapporto tra lo stilista e le molteplici possibilità del design d’avanguardia che ha caratterizzato l’estetica di tutti i suoi negozi in giro per il mondo.

Su questo dialogheranno Aldo Colonetti con Paolo Baldessari, curatore del progetto di allestimento della mostra Epoca Fiorucci, insieme a Oliviero Toscani, fotografo di moda, e Moreno Ferrari, designer.

Ingresso su invito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Prezzo
Free
Informazioni aggiuntive

Ca' Pesaro - Galleria Internazionale d'Arte Moderna
Santa Croce 2076
30135 Venezia, Italy

T +39 041 721127
 

Raggiungi l’evento

esempio: 28/06/2019
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.