Dal 23/09/2016 al 25/09/2016
Ca' Rezzonico

Books’Connection

ca-rezzonico

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Ca’ Rezzonico - Museo del Settecento veneziano
Gli eventi avranno luogo nello spettacolare giardino con labirinto e nell’ampio androne al primo piano del museo, prospiciente il Canal Grande, dal 23 fino al 25 Settembre.

Books’Connection seconda edizione della rassegna letteraria con Autori, anteprime, incontri e dibattiti.

PROGRAMMA

+ Venerdi 23 settembre

- ore 15:30 – 18:00: Books’ Connection

Pierluigi Rizziato "Mestre, Venezia. Baci, abbracci, bisticci, tradimenti" (ed.Mazzanti Libri);
Rita Bellini "Utopia di un Città- Venezia tra etica e realta’" (ed. Ide-Associazione culturale Fontego);   
Matteo Melchiorre "La via di Schenèr" (ed. Marsilio);
Edoardo Pittalis "Rossopiave. Una famiglia e un vino. Un fiume e una guerra" (ed. Biblioteca dell’immagine editrice)

 

+ Sabato 24 settembre

Il Festival del Vetro 2016, Arts’Connection nella sua prestigiosa location veneziana dialoga con il progetto “Venezia Città delle donne”, ideato dalla Fondazione Musei Civici di Venezia.

- ore 10:00 - 13:00

Performance dedicata ad Alda Merini, a seguire un simposio tra otto poetesse:
Leila Falà Gabriella Gianfelici Fabia Ghenzovich Anna Lombardo Simonetta Sambiase, Pina Piccolo; Grazia Sterlocchi, Rina Xhihani

- Ore 15:30 – 17:00: Books’ Connection

Laura Venezia, "La nascita dei desideri liquidi" (ed. Cultura e dintorni);
Antonella Barina, "OMNIA MUNDA –16 Racconti per il Nordest“ (60/o numero di Edizione dell'Autrice) con letture dell’attrice Maria Pia Colonnello;
Evi Spedicato, "Oltre la soglia" (ed. Mondadori)                     

- Ore 17:00 – 18:00

Roberta Gaio, titolare di Antica Torrefazione Caffè Girani e Silvia Pichi, art counselor accompagneranno  la degustazione con cenni sulla storia del caffè e della Torrefazione veneziana.

- Ore 18:00 – 22:00: Finissage del Festival del vetro Arts’ Connection 2016 (ingresso su invito fino ad esaurimento posti)

- Ore 18:00: Saluto dell’Istituzioni

- Ore 18:30

l’Artista e Autrice Sarah Revoltella leggerà in anteprima assoluta alcuni brani di Antinomio, manualetto rivoluzionario per il futuro, di prossima pubblicazione

- Ore 19:30

"Donne allo Specchio" di Nicola Lamia, performance teatrale della compagnia “La Mandragora”, aderente al progetto “Venezia Città delle Donne”

“Pennellate di Vetro” ,durante la serata saranno presenti modelle con le creazioni dei Designers Valentina Biletska e Paola Vianello, esposte a Palazzo Da Mula, per tutta la durata del Festival e presentate nella Serata d’onore al Museo del Vetro il 17 settembre

- Ore 20:30

Break Buffet di solidarietà a sostegno della zona colpita dal recente sisma "Una goccia di vetro di Murano per Amatrice”

Chiusura della serata

 

+ Domenica 25 settembre

- Ore 15:00-18:00: Books’Connection

Francesca Visentin con altre Autrici "Io sono il Nordest" (ed Apogeo);
Mara Vian  "Savasana" (edizione dell’Autrice)
Marco Pitteri "Mai" (ed.Pegasus Edition)

- Ore 17:00

Mariangela Penzo titolare di “Vizio & Virtù” offrirà la degustazione dei suoi prodotti insieme ad alcuni cenni sulla storia del cioccolato a Venezia.

- Ore 18:00 – 20:00

Il noto giornalista televisivo Antonio Caprarica presenta "Intramontabile Elisabetta", ultima sua pubblicazione per Sperling & Kupfer

Rinfresco e chiusura di Arts’ Connection 2016

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 25/06/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.