Un nuovo scavo a Torcello

condotto dagli archeologi dell'Università Ca' Foscari

torcello_scavi

Gli archeologi dell’Università Ca’ Foscari organizzano delle visite al nuovo scavo di Torcello.

L’area interessata riguarda la struttura di un porticato del VII secolo.

Sembra trattarsi di un antichissimo magazzino di epoca altomedievale, utilizzato nell'ambito delle attività portuali dell'insediamento. 

Tra gli interessanti reperti ritrovati ci sono molte anfore africane e mediterranee, a conferma della vocazione portuale dell’isola.

Lo scavo permette nuove riflessioni sulla storia di Venezia e sul ruolo di Torcello, ben più complessa della leggenda che la vuole fondata dagli abitanti di Altino in fuga dai barbari.

Il cantiere è aperto, con visite guidate gratuite, giovedì 10 agosto alle 17, venerdì 11 agosto alle 17, sabato 12 agosto con due turni alle 16.30 e alle 17.30.

Per confermare la partecipazione basta mandare una mail a torcelloabitata@gmail.com, o un sms/WhatsApp al 340.4856929.

É anche possibile recarsi direttamente in isola all’ora convenuta.

Altre informazioni alla pagina Facebook dello scavo, Torcello Abitata, Archeologia, Ecologia e Patrimonio Culturale” (www.facebook.com/Torcello/Abitata/).

 

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.